Süper Lig, 22° giornata: vola il Galatasaray, pareggiano Fenerbahçe e Besiktas

Il ruggito di Chedjou nell’anticipo tra Kayseri Erciyesspor e Galatasaray apre la 22esima giornata di Super Lig turca: Fenerbahçe e Besiktas vengono chiamate a rispondere, per una volta inseguendo la truppa di Hamzaoglu in una delle più interessanti corse al titolo dell’intera europa calcistica.

LEONI IN CORSA – Una corsa a tre, senza alcuna facile previsione: la Süper Lig turca ormai ci sta abituando bene, con Galatasaray, FenerbahçeBesiktas in continua lotta. Nella 22° giornata si conferma il primo posto dei giallo-rossi di Istanbul, trascinati da BulutChedjouSneijder, autori del 3-1 ai danni di un pimpante ma impreciso Kayseri Erciyesspor. In attesa di settimana prossima, quando il Galatasaray attraverserà il Bosforo verso Kadikoy, quartiere casa del Fenerbahçe, per un derby mai così decisivo.

chedjou leone

PARI FENER E BESIKTAS – Punta tutto sullo scontro del Sukru Saraçoglu il Fenerbahçe, dopo un pareggio non entusiasmante nella bellissima bolgia della Torku Arena di Konya. 1-1, firmato MahlanguKorkmaz: il -4 momentaneo dalla vetta, dove c’è il Galatasaray, non è accettabile per i Canarini gialli della riva asiatica di Istanbul. Il Besiktas d’altra parte, dopo la sbornia europea contro il Liverpool, affronta il Balikesirspor ultimo in classifica. Demba Ba segna dal dischetto, Opare trova il primo gol con la maglia delle Aquile Nere: ma non basta, con il modesto BalKes finisce 2-2. Ed è -3 in classifica. Sperando nel detto “tra i due litiganti, il terzo gode“, Bilic guarderà dalla TV il derby tra Fener e Gala: ma il Besiktas ha perso altri punti dopo un match europeo, dimostrazione che troppi impegni rischiano di logorare la stagione dei bianco-neri di Istanbul.

ba tore sahanCORSA PER L’EUROPA – Non solo le 3 grandi di Istanbul; in Turchia la 22° giornata regala emozioni anche a chi lotta un gradino più sotto. Favorito per l’Europa League l’Istanbul Basaksehir, che espugna Manisa, casa dell’Akhisar di Roberto Carlos, e si ritrova al quarto posto della graduatoria. Poco più sotto il Bursaspor di Senol Gunes: ai Coccodrilli serve una qualificazione europea, per poi far scattare la squalifica UEFA relativa a violazioni passate del Fair Play Finanziario. Per questo motivo la battaglia contro il Basaksehir andrà avanti fino alla fine della stagione, con gli arancio-blu di Istanbul che potrebbero comunque andare in Europa: anche il Trabzonspor, parte del gruppo che punta all’Europa League, rischia di non essere in linea con le direttive del FFP.

LOTTA-SALVEZZA – Nelle “zone rosse” decisivo e netto successo del Rizespor, alla prima affermazione casalinga, nei confronti dell’Eskisehirspor: a segno anche l’ex-Palermo Kyle LaffertyBalikesirspor sempre nei guai nonostante il pari contro il Besiktas, mentre il Karabukspor non riesce a togliere punti ad un Trabzonspor in netta flessione. E’ la prima di Yilmaz Vural sulla panchina delle Fiamme Blu: le speranze-salvezza della ville fumeuse passano anche dall’Avni Aker Stadium, roccaforte più volte espugnata in questa stagione. Eppure stavolta il match è dominato dai colpi di genio del maestro Mehmet Ekici, nuovo perno di un Trabzonspor che ha enorme bisogno di punti di riferimento, in una confusione che sembra assoggettare l’intero ambiente delle Tempeste del Mar Nero.

RISULTATI DELLA 22° GIORNATA DI SUPER LIG

Galatasaray-Kayseri Erciyesspor 3-1 (5′ Bulut, 53′ Chedjou, 90′ Sneijder; 35′ Vleminckx)

Gençlerbirligi Ankara-Sivasspor 0-0

Rizespor-Eskisehirspor 3-0 (2′ Kadah, 14′ Albayrak, 52′ Lafferty)

Konyaspor-Fenerbahçe 1-1 (8′ Mahlangu, 67′ Korkmaz)

Akhisar-Istanbul Basaksehir 0-2 (54′ rig. Senturk, 77′ aut. Yuce)

Gaziantepspor-Kasimpasa 0-2 (36′ Scarione, 86′ Castro)

Bursaspor-Mersin 2-1 (20′ rig. Mitrovic, 60′ rig. Fernandao, 77′ Civelli)

Besiktas-Balikesirspor 2-2 (35′ rig. Demba Ba, 50′ Zec, 53′ Opare, 83′ rig. Vargas)

Trabzonspor-Karabukspor 3-2 (39′ e 89′ Ekici, 43′ A.R. Traoré, 45′ Ayik, 84′ Cardozo)

CLASSIFICA

Galatasaray 51
Besiktas 48
Fenerbahçe 47
Istanbul Basaksehir 38
Bursaspor 37
Trabzonspor 37
Mersin 32
Kasimpasa 28
Gaziantepspor 27
Gençlerbirligi Ankara 26
Akhisar 25
Sivasspor 24
Konyaspor 24
Eskisehirspor 23
Rizespor 21
Kayseri Erciyesspor 20
Karabukspor 17
Balikesirspor 14

La prima va ai gironi di Champions, la seconda ai preliminari. La terza va ai play-off Europa League, la quarta ai turni di qualificazione estivi. Bursaspor squalificato per un anno dalle competizioni europee: se dovesse qualificarsi, il suo posto verrà ceduto alla squadra successiva meglio piazzata. Le ultime tre classificate retrocedono in 1.Lig.

CLASSIFICA MARCATORI

Fernandao (Bursaspor) 14
Demba Ba (Besiktas) 14
Burak Yilmaz (Galatasaray) 13
Oscar Cardozo (Trabzonspor) 13
Theofanis Gekas (Akhisar) 11
Semih Senturk (Istanbul Basaksehir) 9

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...