Süper Lig, preview e programma dell’11° giornata

Tuoni e tempesta, a Istanbul. Non dal punto di vista climatico, però: il tempo è ben diverso rispetto alla bufera di neve che spazzò la ex-Costantinopoli l’anno scorso. Stavolta, si tratta dell’esonero di Prandelli: sostituito, per ora, da Claudio Taffarel, che comanderà la squadra nella trasferta di Gaziantep.

TESTA – Un impegno decisivo, che il Galatasaray non può permettersi di sbagliare. Dopo la sconfitta contro un rinato Trabzonspor, il club di Istanbul si ritrova a -1 dall’accoppiata Besiktas-Fenerbahçe. La Süper Lig è più viva che mai, e tutti vogliono questo titolo. Oltre al match di sabato, che vedrà un Gaziantepspor tutt’altro che arrendevole contro Claudio Taffarel, le sorti del trio di testa verranno decise tra domenica e lunedì: Fenerbahçe-Eskisehirspor e poi Karabukspor-Besiktas. Una lotta tra sapori e profumi dell’Anatolia: chi si ferma è perduto.

CENTRO – Chi insegue, sogna almeno un posto in Europa League. Il Bursaspor insegue un sogno, riscattare la figuraccia estiva in Georgia. Aprirà la giornata proprio la trasferta biancoverde a Basaksehir: se Gunes riuscisse a dare continuità al gioco dei suoi ragazzi, i Coccodrilli potranno diventare una mina vagante di questo campionato. Come se non ce ne fossero già: l’Akhisar ospita il Konyaspor, il Mersin è atteso dalla prova-SivassporRoberto Carlos non è certamente intenzionato a cedere il titolo di outsider alla formazione di Calimbay. Infine, occhio al posticipo: il Trabzonspor aspetta il Gençlerbirligi, con ritrovato entusiasmo. La piazza ribolle, dopo l’arrivo di Ersun Yanal: 2 vittorie, 3-0 e 3-1, contro Galatasaray Metalist. Il Trabzonspor è tornato.

CODA – Iniziano a delinearsi gli equilibri anche sul fondo della classifica. Oltre al già citato Sivasspor, che vuole disfarsi della scomoda posizione in classifica, vaga senza meta il Balikesirspor – per ora anche senza guida tecnica. Così anche l’Erciyesspor: appuntamento allora a Kayseri alle 15:30, con un derby tra queste due formazioni senza allenatore. Una partita stranissima, dal sapore incerto. Così come il pranzo del sabato, che offre come portata Kasimpasa-Rizespor. Sul piatto, sicuramente, tantissimi gol. Ed altre emozioni, che sconvolgeranno per l’ennesima volta una classifica imprevedibile.

Programma dell’11° giornata di Süper Lig:

Venerdì 28 novembre
18:00
Akhisar-Konyaspor

19:00
Istanbul Basaksehir-Bursaspor

Sabato 29 novembre
12:30
Kasimpasa-Rizespor

15:00
Kayseri Erciyesspor-Balikesirspor

18:00
Gaziantepspor-Galatasaray

Domenica 30 novembre
15:00
Mersin-Sivasspor

18:00
Fenerbahçe-Eskisehirspor

Lunedì 1 dicembre
17:00
Karabukspor-Besiktas

19:30
Trabzonspor-Gençlerbirligi Ankara

Classifica (dopo 10 giornate):

Besiktas 20
Fenerbahçe 20
Galatasaray 19
Mersin 17
Bursaspor 15
Trabzonspor 15
Akhisar 15
Gaziantepspor 15
Istanbul Basaksehir 14
Gençlerbirligi Ankara 13
Kasimpasa 13
Konyaspor 12
Eskisehirspor 11
Rizespor 10
Kayseri Erciyesspor 9
Sivasspor 9
Karabukspor 8
Balikesirspor 5

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...