Champions League, stasera Borussia-Galatasaray: preview e formazioni ufficiali

Uno 0-4 pesante, senza alibi, subito in casa contro una delle formazioni più in difficoltà nel panorama calcistico europeo. Il Galatasaray è stato pesantemente criticato dopo la débacle alla Turk Telekom Arena, ed ora ha l’obbligo di riscattarsi al Signal Iduna Park (ex-Westfalen Stadion).

reus

MOMENTO NO – La passeggiata ad Istanbul del Borussia ha lasciato enormi tracce d’insicurezza, in casa Galatasaray: talmente tante che Prandelli ha subito un’umiliazione simile pochi giorni dopo, in campionato, nel derby contro l’Istanbul Basaksehir. In seguito, la conferma sofferta da parte del nuovo presidente Duygun Yarsuvat, con tanto di vittoria al 90′ sul Kasimpasa. La firma di Umut Bulut ha allentato la tensione nell’ambiente giallorosso, mentre il Borussia è sprofondato in crisi dopo la sconfitta contro il Bayern Monaco. Da una parte, i turchi, primi in campionato, con un record di punti nelle prime 8 giornate, nonostante tutto. Dall’altra, i tedeschi, intrappolati al penultimo posto in classifica in Bundesliga e alle prese con infortuni e critiche.

LEGGI ANCHE: I PRECEDENTI TRA BORUSSIA E GALATASARAY
LEGGI ANCHE: IL MATCH DELL’ANDATA, GALATASARAY-BORUSSIA 0-4

RISCATTO – Nessuno se la passa bene, insomma: è vitale fare bene stasera, con il Borussia che ha bisogno di un pareggio per conquistare la qualificazione agli ottavi di finale. Allo stesso tempo, il Galatasaray deve rimediare alle recenti figuracce europee. Al Signal Iduna Park rischiano sia Klopp che Prandelli, e l’impressione è che ad entrambi possa andare benissimo un pareggio. Eppure la Champions ci insegna che ogni partita è completamente imprevedibile; analizzando le squadre, si evince che la forza e la velocità dei padroni di casa dovrebbe avere la meglio sul disorientato Galatasaray, brutta copia della truppa di Mancini che eliminò la Juventus una stagione fa. Ma è vietato dare qualcosa per scontato, stasera.

I PROTAGONISTI – Nulla di meglio, per Prandelli, che un ritorno al passato. Abbandonando per ora il suo 3-5-2, nella sfida contro il suo ex ex-allievo in Nazionale Ciro Immobile. Il 4-4-2 schierato dal Gala nel secondo tempo contro il Kasimpasa ha dato i suoi frutti, così come l’ingresso di Wesley Sneijder, inspiegabilmente escluso alla vigilia del derby di venerdì scorso. Il modulo scelto dall’allenatore italiano sarà un 4-3-1-2, che potrebbe trasformarsi in un 4-4-2 con Hamit Altintop e il fuoriclasse olandese sulle fasce. In dubbio fino all’ultimo Felipe Melo, reduce da un infortunio. Pronti a sostituirlo Yekta KurtulusBlerim Dzemaili. Resta a casa, invece, Goran Pandev, escluso dall’elenco dei convocati.
Dall’altra parte, il Borussia è alle prese con una crisi di risultati senza precedenti. Come se non bastasse, gli infortuni flagellano l’organico giallonero: l’ultimo a raggiungere l’infermeria è il pilastro difensivo Hummels. La tattica di Klopp sarà semplice, con il solito 4-2-3-1 pronto ad infilare il Galatasaray con ripartenze verticali ad altissima velocità. Attenzione, in Europa il Borussia si trasforma. Altro che TAV e TGV, sulle fasce i tedeschi volano sulle proprie gambe. Per davvero.

PROBABILI FORMAZIONI

Calcio d’inizio: ore 20:45

Stadio: Signal Iduna Park (ex-Westfalen Stadion), Dortmund

Arbitro: Pavel Kralovec (CZE)

Borussia Dortmund (4-2-3-1): Weidenfeller; Piszczek, Subotic, Sokratis, Durm; Kehl, Bender; Mkhitarian, Kagawa, Reus; Aubameyang. All: Klopp

Galatasaray (4-3-1-2): Muslera; Camdal, Kaya, Chedjou, Balta; Melo, Inan; Altintop, Sneijder, Dzemaili; Bulut. All: Prandelli

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...